Pubblicato in: Evergreen

In camper nelle Marche, dove andare

Manuela ChimeraManuela Chimera 4 settimane fa
Camper nelle Marche: area camper a Pioraco
Foto: @Adriano Savoretti

Vacanze in camper nelle Marche: sarà questo il must dell’estate per la prossima stagione vacanziera. L’epidemia da Coronavirus ci ha imposto distanziamento sociale, ampi spazi e strutture ricettive all’aria aperta. Per questo motivo le vacanze in camper potrebbero essere la soluzione ideale per tutti: per le famiglie con bambini, per le coppie o anche per gruppi di amici. In tale ottica le Marche sono la regione ideale per viaggiare in camper in quanto offrono itinerari adatti a ogni esigenza: per chi ama il mare, la montagna, la campagna, i laghi, le visite a città d’arte, borghi storici…

Proprio per questo motivo il sito della Regione Marche ha ideato due strumenti utili, scaricabili gratuitamente:

  1. Guida Plen Air Marche: qui troverete percorsi e itinerari da scoprire in tutte le province
  2. Cartina delle aree di sosta presenti in tutta la Regione: qui troverete anche indicati i servizi presenti e le coordinate GPS)
  3. Camper nelle Marche: da Marotta all’Eremo di Fonte Avellana

    Rocca di Mondavio

    Partiamo dalla provincia di Pesaro-Urbino. Un tragitto molto scenografico è quello che parte da Marotta, tipico borgo di pescatori (lungo tutto il lungomare potete ammirare dei bellissimi mosaici) e che arriva fino all’Eremo di Fonte Avellana. Questi i principali punti di interesse lungo questo itinerario:

    1. Marotta: tipico borgo di pescatori con il molo e il lungomare decorato da mosaici colorati
    2. Mondolfo: Chiesa di S, Agostino e Chiesa di S.Gervasio
    3. Rocca di Mondavio
    4. San Lorenzo in Campo: Abbazia di San Lorenzo
    5. Fratte Rosa: tipico paese medievale celebre per le ceramiche
    6. Pergola: città delle cento chiese (da visitare assolutamente la Chiesa di S. Giacomo e il Duomo)
    7. Cagli: città ricca di monumenti storici e antichi palazzi
    8. Gola di Burano con il Ponte Grosso
    9. Cantiano: celebre per le amarene, La Turba (rievocazione della Passione del Venerdì Santo) e il Museo Archeologico
    10. Eremo di Santa Croce di Fonte Avellana

    Eremo di Fonte Avellana

    Camper nelle Marche: da Senigallia a Chiaravalle

    Rotonda Senigallia

    Spostiamoci in provincia di Ancona. Si parte da Senigallia, la città della spiaggia di velluto per arrivare, dopo aver percorso su e giù i colli assaporando anche vini doc, alla città di Chiaravalle. Questi i principali punti di interesse:

    1. Senigallia: da vedere la spiaggia di velluto, la Rotonda sul mare, la Rocca Roveresca, Piazza del Cuca, il Palazzo del Duca e il Palazzetto Baviera
    2. Corinaldo: famosa per la cinta muraria, il Santuario di S. Maria Goretti, la Chiesa dell’Addolorata e la Civica Raccolta d’Arte
    3. Castellone di Suasa con il Castello medievale
    4. Barbara con le antiche mura
    5. Serra de’ Conti: Monastero di Santa Maria Maddalena
    6. Maiolati Spontini
    7. Cupramontana
    8. Jesi: Palazzo della Signoria, Biblioteca e Archivio Storico Comunale
    9. Riserva Naturale di Ripa Bianca (da provare il Verdicchio dei Castelli di Jesi)
    10. Morro d’Alba (da gustare il rosso doc Lacrima di Morro d’Alba)
    11. Chiaravalle: lungo la strada visitare l’Abbazia di S. Maria in Castagnola
    Corinaldo
    Foto: @Sergio Ramazzotti

    Camper nelle Marche: da Tolentino a Pollenza

    Cingoli

    Tocca ora alla provincia di Macerata dove il nostro viaggio a bordo del camper ci porterà da Tolentino a Pollenza. Ecco le tappe da non perdere con i principali punti di interesse:

    1. Tolentino: Basilica di S. Nicola, Duomo e Teatro Vaccaj
    2. Terme di S. Lucia
    3. Castello della Rancia
    4. Caldarola: tour dei castelli medievali e la Giostra de le Castella con Palio e corteggio (ad agosto)
    5. Serrapetrona (da gustare la Vernaccia di Serrapetrona Docg)
    6. Rocca di Verano: Duomo e Palazzo Vescovile
    7. Pioraco: borgo medievale
    8. Matelica: Fontana ottagonale e edifici storici
    9. San Severino Marche: Pinacoteca Comunale, Duomo romanico e Piazza del Popolo
    10. Cingoli, il Balcone delle Marche
    11. Riserva Naturale del Monte San Vicino e Monte Canfaito
    12. Appignano
    13. Treia
    14. Pollenza: Chiesa di S. Maria assunta di Rambona

    Lago Castreccioni a Cingoli

    Camper nelle Marche: da Altidona a Pedaso

    Moresco
    Foto: @Ignacio Maria Coccia

    Tocca ora alla provincia di Fermo, si parte da Altidona e si visitano numerosi borghi storici fino ad arrivare a Pedaso. Queste le tappe principali:

    1. Altidona
    2. Torre di Palma
    3. Moresco
    4. Monterubbiano
    5. Petritoli
    6. Santa Vittoria in Matenano
    7. Montefalcone Appennino: Convento dei Monori di S. Giovanni in Selva
    8. Smerillo: Bosco di Smerillo
    9. Armandola: nelle vicinanze sorge l’Abbazia dei Santi Rufino e Vitale e il Lago di S. Rufino
    10. Montefortino
    11. Santuario della Madonna dell’Ambro
    12. Gola dell’Infernaccio
    13. Campofilone (da gustare i famosi maccheroncini)
    14. Pedaso (ad agosto si svolge la Sagra delle Cozze)

    Montefalcone

    Camper nelle Marche: da Montefiore dell’Aso a Cupra Marittima

    Offida: Santa Maria della Rocca

    Il nostro viaggio alla scoperta delle Marche a bordo di un camper termina in provincia di Pesaro-Urbino. Si parte da Montefiore dell’Aso e si arriva a Cupra Marittima. Ecco le tappe e i punti di interesse da non perdere:

    1. Montefiore dell’Aso: Collegiata di S. Lucia e Polo Museale di San Francesco
    2. Carassai: mura fortificate, Castello Vecchio e nuovo
    3. Castello Medievale di Rocca di Monte Varmine con Chiesa di San Pietro
    4. Castignano (da non perdere i celebri calanchi)
    5. Offida: Abbazia di S. Maria della Rocca (da gustare il vino Doc Terre di Offida)
    6. Rocca di Acquaviva Picena
    7. San Benedetto del Tronto con la spiaggia e il lungomare di palme
    8. Grottammare
    9. Ripatransone: Museo Civico Archeologico, Cattedrale e Palazzo del Podestà
    10. Cupra Marittima: Museo Malacologico Piceno

    Grottammare