Pubblicato in: News

Marotta: il murales Poseidone è fra i 100 migliori al mondo

Murales di Poseidone a Marotta
Foto: @Patrizia Chimera

A Marotta, la città del Mare d’Inverno di Enrico Ruggeri, oltre al mare, ai mosaici sul lungomare e alla nuova Chiesa di San Pio c’è un’altra meraviglia da ammirare. Stiamo parlando del murales di Poseidone, fra i 100 migliori al mondo. Questa opera d’arte è stata creata da Federico Zenobi, Corrado Caimmi e Nicola Canarecci. Realizzato solamente a giugno 2019, l’ambito riconoscimento è arrivato a gennaio sul portale Street Art 360. E si è piazzato subito nella top ten: è, infatti, al decimo posto di questa specialissima classifica. Non è tuttavia l’unico murales italiano presente nella chart: in 12esima pozione troviamo anche un murales presente a Matera.

Marotta: storia del murales di Poseidone

Murales Poseidone Marotta
Foto: @Patrizia Chimera

Se andate a Marotta, passate lungo la nazionale e arrivate fino al negozio di abbigliamento Alberto Moda (si trova poco dopo il ristorante Il Punto andando verso Senigallia). Arrivando da Fano non potete non notare quel gigantesco Poseidone che campeggia sull’intera facciata nord del negozio. Di realizzazione molto recente (è stato dipinto lo scorso giugno), è stato inserito nella speciale classifica del portale Street Art 360: è considerato una delle 100 opere di street art più belle al mondo.

Gli autori di questa bellezza sono tre ragazzi della Vallesina, Federico Zenobi di Jesi e Nicola Canarecchi e corrado Caimmi di Chiaravalle. Il murales è stato realizzato con bombolette spray utilizzando lo stile vaporwave. Questo stile crea un contrasto di particolare fascino fra l’estetica tipica degli anni Ottanta e l’iconografia più classica.

Poseidone è stato dipinto con lo sguardo rivolto verso il mare. Al di sotto del suo viso compare la scritta “Future”, questa volta realizzata con una colorazione neon. Il tutto è decorato poi con palme e tigri a poligono.

Sulle altre pareti del negozio, poi, sono visibili altri murales e decorazioni.

Murales negozio Marotta
Foto: @Patrizia Chimera

Come arrivare a Marotta?

Potete facilmente arrivare Marotta in:

  • auto: da nord (Milano) autostrada A1 e poi A15 da Bologna verso Ancona. Da Venezia A13 fino a Bologna e poi A14. Dal centro (Roma) o autostrada A24 e poi A14 verso Bologna o via Flaminia. Da sud seguire per Roma-Pescara o Taranto-Pescara-Ancona. Dalla A14 uscire al casello Marotta-Mondolfo, poi girare a sinistra verso il mare per arrivare a Marotta (girando verso destra si va a Mondolfo)
  • treno: la stazione ferroviaria di riferimento è quella di Marotta-Mondolfo sulla tratta Bologna-Ancona. La stazione si trova al centro di Marotta
  • aereo: gli aeroporti più vicini sono quelli il Raffaello Sanzio di Falconara-Ancona e Rimini Miramare
  • nave: il porto più vicino è quello di Ancona (anche se porti più piccolo sono presenti a Pesaro e Senigallia)
Murales di Marotta
Foto: @Patrizia Chimera
Marche Weekend