Pubblicato in: News

Acqualagna da gustare. Nevicano tartufi, festival di arti e gastronomia

Acqualagna da gustare. Nevicano tartufi

Tartufi anche in inverno? Certo, se ci troviamo ad Acqualagna può succedere anche questo. La Capitale del Tartufo propone un festival di arti e gastronomia unico nel suo genere: siete pronti per Acqualagna da gustare. Nevicano tartufi? Il 9-16-23 dicembre 2018 ad Acqualagna vi attendono musici, giocolieri, trampolieri, danzatori acrbati e anche mangiafuoco. Le più belle performance d’arte di strada si mescoleranno con i gusti e i sapori unici che solo Acqualagna sa offrire ai suoi visitatori.

Acqualagna da gustare. Nevicano tartufi: eventi in programma

Domenica 9, 16 e 23 dicembre il centro storico di Acqualagna si trasforma in una sorta di palcoscenico a cielo aperto. Tutto grazie al Festival di Arti e Gastronomia voluto dal Comune di Acqualagna. Diretto da Stefano Beligni, la Capitale del Tartufo aggiunge una nuova data alle sue manifestazioni annuali dedicate a sua Maestà il Tartufo. Alla Fiera Nazionale del Tartufo e al Carnevale al Tartufo (in pratica dai carri vengono lanciati tartufi al posto di dolci e caramelle), si unisce anche Acqualagna da gustare. Nevicano tartufi, edizione invernale del mito del tartufo.

In piazza e nelle vie del centro troverete ad attendervi percorsi gastronomici e degustazioni, grazie ai ristoranti e ai bar locali. Dopo aver soddisfatto il palato, ecco che arriveranno le performance di artisti di strada, con falò, lanterne volanti, danze aeree, giocolieri, trampolieri e mangiafuoco. Ma si sa, ammirare cotanta abilità genera fame. Ma state tranquilli: potrete rifocillarvi strada facendo anche negli stand gastronomici e presso gli espositori all’aperto.

Alle ore 16 ricordatevi del grande spettacolo “Nevicano Tartufi”, il più importante fra gli eventi in programma a Acqualagna da gustare. Nevicanno tartufi: grazie ad effetti speciali, l’Oro Bianco nevicherà su Piazza Mattei. Riuscirete ad accapparrarvelo?

Visto che siamo sotto Natale, poi, ai bambini verrà data la possibilità di incontrare Babbo Natale con il suo pony. Nelle giornate del 16 e 23 dicembre, poi, accanto a Babbo Natale compariranno anche due renne. Ah, dimenticavamo: l’ingresso sarà gratuito. Tenete sotto controllo il sito ufficiale di Acqualagna per eventuali variazioni del programma dell’ultimo minuto.

E mentre siete ad Acqualagna, non dimenticate di visitare anche la città e i dintorni (soprattutto la Gola del Furlo).

Come arrivare a Acqualagna?

Potete arrivare a Acqualagna facilmente in:

  • auto: da Nord, autostrada A14 Bologna-Ancona, uscita Fano, superstrada per Roma e uscita Furlo-Acqualagna. Da Sud, autostrada A1, uscita Orte, superstrada E45, direzione Gubbio e Fano
  • autobus: autolinee Adriabus
  • treno: Acqualagna non ha una stazione ferroviaria. Quelle più vicine sono a Pesaro e Fano. Da qui prendere poi autobus o taxi
  • aereo: gli aeroporti più vicini sono quelli di Ancona-Falconara, Rimini, Bologna, Perugia e Forlì
Marche Weekend