Pubblicato in: News

Ventimilarighesottoimari in Giallo 2019 a Senigallia, arriva il Festival del noir e del giallo

Manuela ChimeraManuela Chimera 2 settimane fa
Ventimilarighesottoimari in Giallo 2019 a Senigallia
Foto: Pixabay

Fra gli eventi estivi delle Marche 2019, non perdetevi l’appuntamento con la settima edizione di Ventimilarighesottoimari in Giallo 2019 a Senigallia, il grande Festival del noir e del giallo. Per quanto riguarda le date, la manifestazione si terrà 19-26 agosto. Comunque sia, sono due gli eventi assolutamente imperdibili di questa manifestazione tutta dedicata al noir e al giallo civile. Il primo è relativo all’evento esclusivo organizzato insieme alla Fondazione Pordenone Legge: Gianrico Carofiglio e Giancarlo De Cataldo racconteranno alcuni noti casi criminali italiani.

Il secondo, invece, riguarda la partecipazione di Ilaria Cucchi: presenterà il libro “Federico” insieme all’avvocato Fabio Anselmo. Nel volume l’avvocato ha ricostruito la vicenda relativa alla morte di Federico Aldrovandi.

Tenete sempre sotto controllo la pagina Facebook ufficiale dell’evento, in modo da essere velocemente avvisati di variazioni dell’ultimo minuto di date, orari e programma.

Libri gialli

Ventimilarighesottoimari in Giallo 2019: programma

Questo il programma indicato dalla pagina Facebook dell’evento, nel caso ne arrivasse uno più dettagliato, provvederemo a segnalarlo:

  • 18 agosto, ore 18.30, Palazzetto Baviera: Quei libri che non fanno dormire. I 90 anni dei gialli Mondadori. Si tratta di un omaggio ai novant’anni della collana editoriale del Giallo Mondadori, responsabile del termine italiano di “giallo”. Di questa tematica parleranno Franco Forte e Gianfranco Orsi + Inaugurazione della la mostra Classici del Giallo presso la Galleria Expo Ex, visitabile fino al 1 settembre + Incontro presso la Rotonda a Mare con la scrittrice britannica Kate Rhodes, autrice della serie con protagonista la psicologa Alice Quentin e della nuova serie Hell Bay
  • 19 agosto, ore 21.15, Teatro La Fenice: Il caso Aldrovandi. Incontro con Ilaria Cucchi e Fabio Anselmo + Marcello Simoni presenterà il suo nuovo romanzo L’enigma dell’abate nero nel cortile della Rocca Roveresca
  • 20 agosto: Gianpaolo Simi presenta il suo ultimo lavoro Come una famiglia
  • 21 agosto, Auditorium San Rocco: Presentazione del libro Il caso Mattei: le prove dell’omicidio del Presidente dell’Eni con gli autori Sabrina Pisu e Vincenzo Calia
  • 22 agosto, ore 21.30, Rocca Roveresca: Vincenzo Consolo e l’ignoto marinaio. Incontro con M. Raffaeli + Presentazione del libro Uccidete Guido Rossa di Donatella Alfonso e Massimo Razzi
  • 23 agosto, ore 21.30, Teatro La Fenice: La Lista. Salvare l’arte, il capolavoro di Pasquale Rotondi di e con Laura Curino
  • 23 agosto, ore 21.30, La Rotonda a mare: Incontro con Ilaria Tuti
  • 24 agosto, ore 18.30, Biblioteca Comunale Antonelliana: Incontro con Gabriella Genisi
  • 24 agosto, ore 21.15, Teatro La Fenice: Incontro con Gianrico Carofiglio e Giancarlo De Cataldo
  • 26 agosto, ore 19.15, Biblioteca Comunale Antonelliana: I tempi nuovi, incontro con Alessandro Robecchi + Maurizio De Giovanni a teatro parlerà dei suoi romanzi gialli ambientati a Napoli fra cui Il pianto dell’alba
  • 26 agosto, ore 21.30, Teatro La Fenice: Incontro con Maurizio De Giovanni

Senigallia, Rotonda a Mare

Ventimilarighesottoimari in Giallo 2019: eventi collaterali

Evento collaterale del Festival sarà, poi, la mostra Classici del giallo e del noir nell’illustrazione novecentesca in Italia. L’esposizione si terrà presso la Galleria Expos Ex dal 18 agosto al 1 settembre e sarà curata dalla Fondazione Rossellini.

Durante Ventimilarighesottoimari inGiallo sarà anche possibile visitare la Camera Gialla. Qui vengono conservati tutti i libri gialli pubblicati in italiano, ma non solo: trovano anche spazio collezioni di fantascienza, western, romanzi rosa, feuilleton e fumetti.

Maurizio Mangialardi, sindaco di Senigallia, ha così commentato: “Un Festival che continua a crescere anno dopo anno, e che si mostra capace non solo di intercettare i più grandi nomi della scena nazionale, ma anche di dialogare alla pari con esperienze analoghe per promuovere non solo il genere, ma più in generale la lettura. In questo senso, siamo molto orgogliosi della prestigiosa collaborazione che siamo riusciti a stringere con la Fondazione Pordenone Legge, che, ne sono certo, rappresenterà un importante momento di sviluppo per entrambe le manifestazioni”.

Già che siete a Senigallia, poi, non mancate di visitare anche il resto della città della spiaggia di velluto.

Senigallia, piazza Rocca Roveresca

Etichette: