Pubblicato in: News

Raffaello 2020, mostre a Urbino ed eventi nelle Marche

Raffaello Sanzio da Urbino
Foto: @Municipal Library of Trento [CC0]

Tanti gli eventi nelle Marche e le mostre a Urbino dedicati a Raffaello 2020. Quest’anno decorre il 500esimo anniversario della morte di Raffaello Sanzio, motivo per cui, a partire da Urbino e per tutto il territorio marchigiano, verranno organizzate mostre, eventi e conferenze dedicate al celebre pittore del Rinascimento. Seguendo l’hashtag #raffaello2020, i turisti sono invitati a visitare i luoghi in cui Raffaello è cresciuto e dove ha trovato la sua ispirazione.

Raffaello 2020: mostre a Urbino

Raffaello 2020: la mostra Raffaello e gli amici di Urbino alla Galleria Nazionale delle Marche

Affrettatevi: potrete visitare la mostra dal titolo “Raffaello e gli amici di Urbino” solo fino al 19 gennaio 2020. L’esposizione, organizzata presso la Galleria Nazionale delle Marche nel Palazzo Ducale di Urbino, vi trasporterà in un viaggio alla scoperta degli anni di formazione del pittore rinascimentale. Inoltre verranno approfonditi i suoi rapporti con gli artisti contemporanei, con focus sulla sua casa natale.

Sempre nella Galleria Nazionale delle Marche si trova anche il ritratto “La Muta” di Raffaello, insieme ad opere di Tiziano, Piero della Francesca e Orazio Gentileschi.

Raphael Ware, le ceramiche di Raffaello nella Loggia del Pasquino

Fino al 13 aprile nella Loggia del Pasquino della Galleria Nazionale delle Marche di Urbino troverete anche la mostra dal titolo “Raphael Ware (e ceramiche di Raffaello). I colori del Rinascimento a Urbino”. In esposizione ci saranno 147 maioliche italiane rinascimentali, tutte provenienti da una collezione privata.

Mostra Raffaello e Baldassarre Castiglione

In primavera inizierà anche la mostra Raffaello e Baldassarre Castiglione. Potrete ammirarla nelle Sale del Castellare di Palazzo Ducale.

Spettacoli dedicati a Raffaello e al Rinascimento

Per completezza, vi segnaliamo anche i numerosi spettacoli dedicati a Raffaello e al Rinascimento:

  • “Raffaello. Una vita felice” di Antonio Forcellino con Alessandro Preziosi, Teatro Sanzio
  • “Raffaello, La Fornarina, il Cinquecento e altre storie” con David Riondino & Dario Vergassola, Teatro Sanzio
  • “La leggenda del pittore divino” di e con Matthias Martelli, Teatro Sanzio
  • “Raphael Urbinas. Musica Picta de Divin Pictore” di Simone Sorini, Sala degli Angeli di Palazzo Ducale

Raffaello 2020: eventi nelle Marche

Raffaello 2020: Le Mostre Impossibili all’Aeroporto Raffaello Sanzio di Ancona

Avete tempo fino al 20 gennaio per vedere all’aeroporto di Falconara-Ancona (dedicato proprio a Raffaello Sanzio) la mostra dal titolo “Raffaello Una mostra impossibile”. Qui potrete ammirare le riproduzioni a grandezza naturale di 45 celebri opere di Raffaello. Si tratta di un’occasione unica perché queste opere solitamente sono sparsein 17 paesi e quindi impossibili da vedere tutte insieme.

Dopo il 20 gennaio, la mostra farà il giro di cinque sedi europee:

  • Parigi: aprile
  • Russia (Ekaterinburg e Mosca): luglio-agosto
  • Germania
  • Belgio

Rinascimento Marchigiano ad Ascoli Piceno

Sempre dedicata al Rinascimento Marchigiano è la mostra dall’omonimo titolo che trovate ad Ascoli Piceno. Qui sono state raccolte 37 opere marchigiane restaurate dopo il sisma del 2016, tutte realizzate fra il Quattrocento e il Settecento.

Mostra Madonna del velo o Madonna di Loreto” di Raffaello. Storia avventurosa e successo di un’opera a Loreto

Madonna di Loreto, Raffaello

Dal 4 aprile al 5 luglio 2020, presso il Museo Pontificio della Santa Casa di Loreto (AN) si terrà la mostra dal titolo la “Madonna del velo o Madonna di Loreto di Raffaello. Storia avventurosa e successo di un’opera”. L’esposizione sarà incentrata sulle vicende di un soggetto molto caro a Raffaello, quello della Madonna del Velo o Madonna di Loreto. Una replica pregevole, realizzata nella stessa bottega di Raffaello, venne donata al santuario lauretano nel XVIII secolo.

Mostra Ananias e Saphira di Raffaello a Loreto

Arazzo di cartone di Raffaello

Sempre a Loreto, dal 25 febbraio al 19 aprile 2020 negli spazi espositivi del Bastione Sangallo di Loreto ci sarà una mostra speciale dedicata all’arazzo da cartone di Raffaello con raffigurati Ananias e Saphira. E’ la prima volta in assoluto che questo pezzo appartenente alla Colezzione Bilotti Ruggi d’Aragona viene presentato al pubblico.

Mostra Raffaello e Angelo Colocci. Bellezza e scienza nella costruzione del mito della Roma antica a Jesi

Dal 6 giugno 2020 al 6 gennaio 2021, presso i Musei Civici di Palazzo Pianetti di Jesi, invece, si terrà la mostra dal titolo “Raffaello e Angelo Colocci. Bellezza e scienza nella costruzione del mito della Roma antica”. In questa esposizione verranno esplorate le connessioni fra Raffaello e l’umanista di Jesi, Angelo Colocci.

Etichette: