Pubblicato in: News

Sagra Fritto Misto all’Italiana di Ascoli Piceno 2019, “E’ tutto un altro fritto!”

Manuela ChimeraManuela Chimera 1 settimana fa
Sagra Fritto Misto all'Italiana di Ascoli Piceno 2019
Foto: @Pagina Facebook Fritto Misto

Un appuntamento assolutamente da non perdere nelle Marche: quello con la Sagra Fritto Misto all’Italiana di Ascoli Piceno 2019. Un evento per il quale preparare adeguatamente la pancia. La Sagra è uno dei festival nazionali dedicati al fritto misto più famosi: da 15 anni l’evento ci fa compagnia, proponendoci una festa a tutto gusto. Lo slogan di questa edizione 2019 sarà “E’ tutto un altro fritto!”. Il cuore dell’evento sarà, come sempre, l’imponente Palafritto, con una cucina di 250 metri quadrati. Si tratta di un luogo dove si incontrano le culture culinarie italiane e internazionali.

Tenete sempre sotto controllo la pagina Facebook ufficiale dell’evento, per eventuali variazioni dell’ultimo minuto di date e orari, del tutto imprevedibili.

Sagra Fritto Misto all’Italiana di Ascoli Piceno 2019: date e programma

La Sagra Fritto Misto all’Italiano di Ascoli Piceno 2019 si terrà dal 27 aprile al 5 maggio 2019 lungo le strade e le piazze di Ascoli Piceno. Presso il Palafritto troveranno spazio friggitori provenienti da tutta Italia. In questo modo sarà possibile assaggiare le diverse tradizioni del fritto nostrane e non solo. Si sa già che potrete assaggiare:

  • i panzerotti pugliesi
  • il cuoppo misto di Napoli
  • gli arancini e i cannoli siciliani
  • lo gnocco fritto di Modena
  • la frittura di pesce di San Benedetto
  • il fritto sudamericano

Ovviamente il cuore dell’evento sarà la classica frittura ascolana. Non mancheranno certo le olive ascolane dop del Piceno, cucinate dal laboratorio Fritto Misto Lab. Le olive ascolane sono una specialità marchigiana tutta da gustare, una tira l’altra. L’impanatura cela un’oliva verde gigante ripiena di un impasto di carne. Ci sarà anche lo stand gluten free e la sezione “Coltiviamo le Marche”. Qui verranno organizzati convegni e cene, in modo da permettere la discussione fra chef, cuochi, osti e anche produttori.

Come arrivare ad Ascoli Piceno?

Avevamo già spiegato qualche tempo fa come arrivare ad Ascoli Piceno. Potete arrivare ad Ascoli Piceno più facilmente in auto: c’è un grosso parcheggio in cui posteggiare l’auto, collegato con un ascensore al centro storico. Purtroppo Ascoli non ha una stazione ferroviaria, la più vicina è quella di San Benedetto del Tronto. Per arrivare dalla stazione ad Ascoli o si prende la linea ferroviaria locale o gli autobus (autolinee Start).

Etichette: