Pubblicato in: News

Festa della Cicerchia Serra de’ Conti 2019: date, programma e ricette

Festa della cicerchia Serra De' Conti 2019
Foto: @Prof.lumacorno [CC BY-SA 4.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)]

Confermata anche per quest’anno la Festa della Cicerchia Serra de’ Conti 2019. Sul sito Facebook dell’evento sono state confermate le date di questa edizione: 22, 23 e 24 novembre 2019. Protagonista di questa gustosa manifestazione sarà, ovviamente, la cicerchia. Si tratta di un legume povero dal gusto ricco, non conosciuto da tutti. Ma Serra De’ Conti vi dà l’opportunità di farlo. La festa vuole celebrare un legume povero che per secoli ha fatto parte della cultura alimentare italiana.

Festa della Cicerchia Serra dei Conti 2019: date e programma

Come anticipavamo, la nuova edizione della Festa della Cicerchia Serra de’ Conti 2019 si terrà dal 22 al 24 novembre 2019. La cicerchia è un legume antico, i Greci e i Romani lo conoscevano bene. Ceci e lenticchie li conosciamo tutti, ma la cicerchia, nel corso degli ultimi anni, era quasi caduta nel dimenticatoio. Ma non a Serra de’ Conti, la quale ha voluto far ricordare a tutti l’esistenza di questo importante legume. Ovviamente non di sola cicerchia si vive, per cui troverete anche le cantine aperte dove assaggiare il Verdicchio, frutto di vitigni della zona.

Potrete anche divertirvi nei mercatini dell’artigianato, dove trovare qualche idea per i regali di Natale. Per quanto riguarda il programma, tenete sotto controllo non solo la pagina Facebook, ma anche il sito ufficiale: vista la stagione potrebbero esserci variazioni dell’ultimo minuto causate anche dal maltempo.

Festa della Cicerchia Serra de’ Conti 2019: ricette

L’anno scorso vi avevamo spiegato come cucinare la cicerchia e vi avevamo proposto due ricette. Visto che la ricetta della zuppa di cicerchia e dello zampone con cicerchia le abbiamo già viste, quest’anno proviamo altre due saporite ricette con protagonista la cicerchia: la pasta e cicerchie e la vellutata di cicerchia.

Ricetta della pasta e cicerchie

Ingredienti per due persone:

  • 200 grammi di cicerchie secche
  • 140 grammi di pasta
  • 1 gambo di sedano
  • cipolla rossa
  • salvia
  • rosmarino
  • olio di oliva extravergine

Iniziate lavando bene le cicerchie (anche per due giorni). Poi bisogna farle cuocere in acqua (devono essere coperte) per un’ora. Una volta cotte, in una seconda pentola rosoliamo nell’olio extravergine d’oliva la cipolla rossa, il sedano e il rosmarino. Facciamo passare 5 minuti e aggiungiamo le cicerchie con l’acqua. Si fa cuocere per 5 minuti, poi si cala la pasta. Poco prima che la pasta sia cotta, aggiungere la salvia.

Ricetta della vellutata di cicerchia

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di cicerchia
  • crostini
  • cipolla
  • aglio
  • rosmarino
  • sale
  • olio extravergine d’oliva

Ricordatevi di mettere a mollo le cicerchie un paio di giorni prima (l’acqua va cambiata spesso). Una volta pronta, bisogna scolare e lessare le cicerchie in acqua salta per un’ora e mezza circa. Scolate di nuovo e tritate lo spicchio d’aglio, la cipolla e il rosmarino. In una pentola antiaderente mettete l’olio, poi aggiungete il tritato e fatelo dorare. Unite ora la cicerchia e mescolate per farla insaporire.

Ora dovrete aggiungere acqua fino a coprire le cicerchie e lasciare cuocere per 20 minuti. Una volta cotte, frullate il tutto aggiungendo acqua (la quantità dipende dalla consistenza che volete nella vellutata). Aggiungere crostini e pane tostato.

Come arrivare a Serra de’ Conti?

Se volete arrivare a Serra de’ Conti, vi conviene prendere l’auto:

  • da nord: autostrada A14, uscita Senigallia, prendere per Serra de’ Conti
  • da sud: autostrada A14, uscita Ancona Nord, prendere SS76 verso Roma, uscita Castelbellino, continuare per Montecarotto e Serra de’ Conti
  • Roma: SS3 Flaminia, prendere per Fabriano, superstrada verso Ancona, uscita Moie, seguire per Montecarotto e Serra de’ Conti

Le coordinate satellitari sono:

  • 43° 32′ 60″ N
  • 13° 01′ 60″ E
Marche Weekend