Pubblicato in: News

Festa del Torrone di Camerino 2020, la Befana si festeggia con dolcezza

Manuela ChimeraManuela Chimera 4 settimane fa
Festa del Torrone di Camerino 2020
Foto: @Pixabay

Se volete festeggiare la Befana più dolce che ci sia, ecco che sta per tornare la Festa del Torrone di Camerino 2020. Come da tradizione il 6 gennaio la città di Camerino celebra l’Epifania a modo suo proponendo la Festa del Torrone. Da più di cento anni qui viene prodotto un gustoso torrone, sempre utilizzando la medesima ricetta ideata all’epoca dalla famiglia Francucci. Qualche anno fa il mastro torronaio Paolo Attili realizzò il torrone più lungo del mondo, un torrone da record lungo più di 713 metri. Quest’anno sono parecchie le novità che ci attendono.

Festa del Torrone di Camerino 2020: date e novità del programma

La data della Festa del Torrone di Camerino 2020 è quella del 6 gennaio 2020, proprio in corrispondenza dell’Epifania. Come sempre la manifestazione si terrà nel centro storico di Camerino, in provincia di Macerata. Quest’anno la kermesse si ammanta di novità: nel programma degli eventi, disponibile sul sito del Comune di Camerino, si parlerà di torrone insieme al professor Gianni Sagratini e al dottor Piergiorio Angelini. A guidare l’intervista sarà Donatella Pazzelli.

Fra gli eventi da segnalare ricordiamo anche:

  • misurazione e taglio del torrone
  • arrivo della Befana
  • gara di torroni fatti in casa con la speciale partecipazione dell’Accademia Italiana della Cucina
  • premiazione della mostra di presepi
  • Concerto dell’Epifania a cura della Banda Musicale “Città di Camerino”

A proposito dell’Accademia Italiana della Cucina: quest’anno rinnoverà la manifestazione diventando la protagonista indiscussa della gara dei torroni fatti in casa. A lei l’arduo compito di stabilire il vincitore.

Come arrivare a Camerino?

Ecco come arrivare a Camerino:

  • auto: autostrada A14, uscita Civitanova Marche, SS77 in direzione Foligno e poi per Camerino. Se si prende la A1, proseguire fino a Orte in direzione di Terni, poi Foligno, prendere la SS77 in direzione Macerata fino a Camerino
  • autobus: autolinee Contram (Roma e Terni) e Sena Autolinee (Firenze, Perugia e Foligno)
  • treno: Camerino non ha una stazione ferroviaria. Se si arriva sulla linea Roma-Ancona si scende a Fabriano prendendo la coincidenza per Castelraimondo. Se si arriva sulla linea Lecce-Milano si scende a Civitanova Marche e si prende la coincidenza per Castelraimondo. Da Castelraimondo si prende il bus della linea Contram verso Camerino
  • aereo: l’aeroporto più vicino è quello di Falconara-Ancona