Pubblicato in: News

Cometa Neowise, come osservarla nelle Marche

Manuela ChimeraManuela Chimera 4 settimane fa
Cometa Neowise su Bologna
Foto: @Albino Carbognani via www.media.inaf.it

Dovete affrettarvi: ci sono ancora pochi giorni di tempo per poter ammirare la Cometa Neowise. Avvistata a marzo grazie al telescopio Neowise (da qui il nome), è visibile a occhio nudo nel cielo dal 3 luglio. Ma come osservare la Cometa Neowise nelle Marche? E soprattutto: quando? Beh, mancano pochissimi giorni: la cometa in questione è diventata sempre più visibile nell’emisfero Nord, inclusa la coda giallastra.

Se invece non siete nelle Marche, ma vi trovate a Milano o in Lombardia, ecco che i nostri amici di MilanoWeekend.it vi spiegano non solo come vederla da Milano, ma anche come fotografarla.

Cometa Neowise
Foto da Flickr di deealexandria

Cometa Neowise: quando vederla nelle Marche

Tecnicamente la Cometa Neowise sarà visibile almeno fino al 1 agosto. Tuttavia gli astronomi ci indicano i periodi migliori della giornata in cui osservarla:

  • 6-10 luglio: all’alba, 4 del mattino. Cercate Venere, spostatevi 30 gradi a Nord verso la costellazione dell’Auriga: qui si vedrà la cometa
  • 11-13 luglio: la sera, fra le ore 21 e le 24. La potrete ammirare bassa sull’orizzonte, in direzione Nord-Ovest
  • 14-15 luglio: visibile tutta la notte, dalle ore 21 all’alba
  • dal 23 luglio la cometa si allontanerà dal Sole e sarà sempre meno visibile

Cometa Neowise: dove osservarla nelle Marche

Ma come vedere la Cometa Neowise? Avendo una magnitudine apparente +1, durante il suo passaggio vicino alla Terra sembra una stella di grosse dimensioni. Dopo il 23 luglio, invece, la magnitudine arriverà a +4,5 e sarà più difficile vederla, a meno di non avere un binocolo o un telescopio.

Ecco qualche suggerimento su come vedere la Cometa Neowise nelle Marche:

  1. Lontani dalle luci della città: la condizione ideale per vedere la Cometa Neowise senza strumenti è allontanarsi dalle luci della città. Meno luce artificiale c’è e più sarà facile ammirarla. Possibilmente recatevi in collina o su qualche rilievo (in sicurezza, si intende)
  2. Osservatori Astronomici: l’ideale sarebbe vedere la Cometa Neowise appoggiandosi a un osservatorio astronomico. Nelle Marche ci sono diversi osservatori astronomici, tuttavia bisogna vedere se a causa del Coronavirus sono aperti e, in questo caso, è probabile che serva la prenotazione per recarvisi.