Pubblicato in: Evergreen

Terme gratis Marche: dove andare per rilassarsi senza spendere troppo

Manuela ChimeraManuela Chimera 3 settimane fa
Terme gratis Marche: San Vittore a Frasassi
Foto: @Flickr - royluck

Ci sono terme gratis nelle Marche? Rilassarsi in un centro benessere fa bene alla salute e al morale. Ma è ancora meglio rilassarsi nelle terme all’aperto, maggiormente a contatto con la natura. E il massimo è riuscire a trovare delle terme gratuite o, al limite, a prezzi modici. Terme naturali gratuite ce ne sono un po’ in tutta Italia: si tratta di piscine naturali, vasche scavate nella roccia e ricche di acquee sulfuree che ci faranno tornare il sorriso. Ma nelle Marche ce ne sono? Purtroppo no: se cercherete nelle Marche terme libere tipo quelle di Saturnia, nella nostra regione non ne troverete.

Tuttavia ci sono diversi stabilimenti termali al chiuso, a pagamento a cui fare riferimento.

Terme nelle Marche in provincia di Pesaro-Urbino

Partiamo da nord, in provincia di Pesaro-Urbino si trova il comune di Monte Grimano Terme, noto non solo per il suo complesso termale, ma anche per la Sagra del Tartufo Nero. Tre sono le piscine del Centro Salute Erba e Vita: oltre alle classiche cure termali, qui trovano spazio anche trattamenti di wellness e consulenze con dietologi.

Sempre rimanendo in provincia di Pesaro-Urbino, troviamo anche lo stabilimento Pitinum Thermae a Macerata Feltria, con tanto di Parco fluviale delle Terme, dove è possibile anche pescare.

Molto note anche le Terme di Raffaello a Petriano, già ammirate ai tempi della Corte del Duca di Urbino. Vicino a Fano, poi, ci sono le Terme di Carignano: non tutti gli stabilimenti in zona sono ancora attivi, ma in alcuni è possibile trovare le acque della sorgente sulfurea Beatrice.

Terme nelle Marche in provincia di Ancona

Passando in provincia di Ancona, vicino al Monte Conero troviamo le Terme dell’Aspio, dotate di ben quattro fonti differenti: Forte, Nuovo, Santa Maria e Regina. Le acque sono le medesime, solo che variano i contenuti in sali.

Se passate dalle parti di Genga, vicino alle Grotte di Frasassi e all’Abbazia di S. Vittore, si trova lo stabilimento termale di San Vittore (è noto anche come Terme di Frasassi). Anche in questo centro, oltre alle classiche terme, è possibile usufruire di esami e trattamenti particolari.

Terme nelle Marche in provincia di Macerata

Scendiamo più a sud, andiamo in provincia di Macerata: vicino a Tolentino sorgono delle terme molto famose, le Terme Santa Lucia. Apprezzate soprattutto dalle famiglie con bambini, qui si trova anche un Centro Estetico e un Ambulatorio di Medicina Sportiva.

A Sarnano, invece, sorge lo stabilimento Terme San Giacomo, con tre acque molto famose: San Giacomo, Terro e Tre Santi. Qui si trova anche un centro diagnostico, un centro estetico e un centro riabilitativo.

Terme nelle Marche in provincia di Fermo

Sempre più giù, questa volta ci fermiamo a Torre di Palme, provincia di Fermo: qui troverete l’Acqua Palmense del Piceno. In questo caso l’acqua delle terme viene anche imbottigliata.

Terme nelle Marche in provincia di Ascoli-Piceno

Infine in provincia di Ascoli-Piceno si trova Acquasanta Terme. Qui sorge un antico complesso termale, ora in disuso. Tuttavia ci sono diversi stabilimenti e hotel che continuano a sfruttare le acque termali della zona. In realtà le terme di Acquasanta Terme sono state da pochissimo riaperte al pubblico: a causa del terremoto del 2016, erano state chiuse per poter essere messe in sicurezza.