Pubblicato in: Evergreen

Case in affitto a Roma: cosa notare quando si cerca casa

News Partner 11 mesi fa
roma-case-affitto

Trovare casa in affitto in grandi città come Roma non è semplice: una grandissima offerta può far davvero girare la testa, tra immobili realmente validi e vere e proprie truffe. Come valutare l’immobile che si sta visionando e capire se il rapporto qualità prezzo è corretto? La risposta è avere le idee chiare su quello che si sta cercando e farsi affiancare da professionisti del settore affidabili e competenti, trovando le giuste agenzie immobiliari Roma.

Cosa tenere a mente quando si visita un appartamento

Le cose da tenere a mente sono diverse, innanzitutto le nostre esigenze: la casa è in una posizione comoda per raggiungere il luogo di lavoro? Ha abbastanza spazio per ospitare tutta la famiglia? Vediamo cosa ricordare quando si mette piede in un immobile in vendita.

  • Dimensioni e disposizione: pensate alle dimensioni della casa e a come risponde alle vostre esigenze. Prestate attenzione alla disposizione degli spazi e non fatevi ingannare dal mobilio già presente! Molte volte una scelta di mobili errata può far apparire una casa più piccola di quanto in realtà non sia.
  • Condizioni: prendete nota delle condizioni generali della casa, compresa l’età e la data delle ultime ristrutturazioni, sia interne che condominiali, lo stato degli infissi e la qualità dei materiali. Cercate segni di danni causati dall’acqua o altri problemi che potrebbero richiedere un intervento, prima che sia troppo tardi per tornare indietro.
  • Parcheggio: Considerate le opzioni di parcheggio, comprese le dimensioni del garage e la disponibilità di parcheggi fuori strada.
  • Sicurezza: Cercate di individuare eventuali problemi di sicurezza, come cablaggi vecchi o difettosi o un quadro elettrico obsoleto. Questo comprende anche la presenza o meno di allarmi o porte blindate.
  • Progetti nel quartiere: Se la casa si trova in un quartiere con un’associazione di proprietari, chiedete informazioni su eventuali miglioramenti o cambiamenti previsti per l’area e per il condominio, come l’approvazione di ristrutturazioni o grossi lavori di manutenzione.